Sulla buona strada

Sabato 13 Marzo nonostante tutto siamo riuscite a fare una nuova lezione a Firenze. In questo periodo che non sappiamo mai se scatta un nuovo lockdown e non è facile, ma ci siamo riuscite.

Alle due ragazze presenti fin dall’inizio (strana coincidenza si chiamano Silvia ed Ilaria) si è unita la volta scorsa Vittoria e sabato Francesca. Sono tutte ragazze molto attente e desiderose d’imparare, tra una composizione e l’altra si parla d’ikebana e di Giappone, un bellissimo ambiente, stimolante e creativo.

Silvia e Ilaria, essendo leggermente più avanti nel programma, hanno fatto il loro primo nageire e sono andate benissimo (sotto potete vedere le foto).

Vittoria (che ringrazio molto) ci ha portato dei rami di ficus con cui abbiamo fatto una delle lezioni, e devo dire che sono risultati molto belli nella composizione.

Ma adesso ecco le immagini dei bellissimi lavori fatti.

Insegnare è una bellissima esperienza, sono felice della condivisione con Ilaria Mibelli di questa esperienza e responsabilità. Mi piace il clima che si crea durante la lezione e l’aria che si respira è quella giusta, quella di un gruppo che lavora per lo stesso risultato, imparare un’arte.

Spero di poter seguire il programma senza ulteriori interruzioni e presto fisseremo la nuova lezione di Aprile.

Visto che avevamo già fatto alcune lezioni e che avevo fatto fare i timbri dei nostri nomi da Maestro, il mio 氣息龍 – Kisokuryu e quello d’Ilaria 潮風 – Chofu, ci siamo “divise” le allieve e abbiamo timbrato i loro cartellini sul libro di testo. Che emozione :).

I nostri nomi da maestro

Stay safe and do ikebana Sogetsu.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...